Dagli amanuensi ai digitanti: i commenti alla Bibbia