Notte europea dei musei 2013

locandinaweb

Il museo della Certosa di Serra San Bruno partecipa anche quest'anno, per il terzo anno consecutivo" all’iniziativa europea “La notte dei musei”in occasione della quale si potrà ripercorrere gratuitamente, dalle 18:00 alle 24:00, il cammino che racconta la vita di San Bruno e dei certosini.

Il Museo, che è adiacente al monastero ed ha inaugurato l’apertura nell’estate del 1994 nello stesso muro di cinta del convento abitato dai certosini che «non possono rimanere a Serra S. Bruno se non vivendo da certosini» ha scritto Dom Dupont in un libro, dispone di circa venti ambienti, attraverso i quali è possibile conoscere la biografia del Santo la ricostruzione plastica della Certosa e quindi la storia che ha portato l’intero eremo in questo stato attuale e, naturalmente la vita certosina. È interessante, infatti, visitare gli ambienti che spaziano dalla Chiesa conventuale, dove i monaci si incontrano per pregare, alla cella dove trascorrono in solitudine gran parte della giornata pregando e lavorando.

Nell’iniziativa è prevista anche la degustazione di cibi monastici e tipici di Serra San Bruno: il formaggio prodotto nel monastero, le marmellate e qualche rustico che ricorda i tradizionali gusti serresi.